Scopri i Trend Social del 2024: Il Futuro è Qui!

Sei pront* a dare un’occhiata al futuro del mondo digitale? Oggi entriamo in anticipo nel 2024!

Iniziamo parlando del trend-topic del 2023: l’AI

L’intelligenza artificiale sarà sempre più presente nel prossimo anno, gli strumenti per la creazione di contenuti saranno utilizzati da sempre più realtà, ma sarà fondamentale riuscire a mantenersi fedeli a se stessi e non perdere autenticità.

Sappiamo infatti che oltre il 60% delle persone è meno incline a credere a ciò che vede/legge se sa che i contenuti sono realizzati con l’AI. Ma sappiamo per certo che sempre più professionisti la utilizzeranno, tra il 2022 e il 2023 si è registrato un aumento di oltre il 550% dell’interesse in queste tematiche e in questi software, nel prossimo anno il loro utilizzo sarà visto come un vero e proprio compagno di lavoro.

Si stima che ci sarà un aumento del 28% nelle persone che utilizzeranno l’AI per la revisione e la scrittura di testi, e di oltre il 50% in chi la utilizzerà per generare immagini.

Su quali piattaforme social andremo nel 2024?

Be where your audience is, they said.
But when your audience is everywhere, that’s a tall order—
and the average social media user logs into about seven
platforms each month. Seven.

Fonte: Hootsuite report social trend 2024.

Hai letto bene: sono le sette le piattaforme dove ci loggiamo, in media, ogni mese. E quindi dove dobbiamo investire le nostre energie? Dobbiamo essere presenti ovunque?!

No, non farti spaventare dal nostro essere utenti scellerati.. Per il nuovo anno è meglio che i brand mantengano la loro presenza con costanza e perseverando in una piattaforme, piuttosto che disperdere le energie in tutte.

Non dirmi che ancora non utilizzi TikTok

Ebbene si, già durante il 2023 si è registrata una crescita del 16% per la piattaforma TikTok, che sarà il canale più strategico da utilizzare per le aziende nel prossimo anno.

E attenzione: rispetto a quello che potresti pensare su TikTok parleremo molto alla generazione dei Boomer. Dal 2021 ad oggi si è visto un incremento di oltre il 50% della loro presenza sulla piattaforma, ma la cosa che potrebbe stupirti è che rappresentano le persone che con maggior probabilità hanno acquistato su TikTok nell’ultima settimana.

Dagli studi effettuati risulta che le piattaforme migliori per parlare con Millennials e GENZ sono Instagram, Twitter/X, LinkedIn, and TikTok.

LinkedIn infatti ha già registrato quest’anno una crescita del 5%, in classifica subito sotto a TikTok.

Su questo social si sta, finalmente, consolidando la pratica di evitare contenuti autocelebrativi e autoreferenziali in favore di quelli informativi, educativi e di valore per i lettori. Come diciamo sempre, dobbiamo dare valore alla nostra community, anche su LinkedIn – che non solo è una vetrina dell’azienda.

Quest’anno, diventerai il regista della tua storia! I video interattivi saranno la regola del gioco. Immagina di poter decidere cosa succede nel prossimo momento di un video o addirittura di partecipare a storie collettive in tempo reale. Sii pronto a fare la tua mossa!

Intrattenimento sarà la parola chiave

Anche per il 2024 a farla da padrone saranno i video, possibilmente in formato verticale e brevi.

Ma non scoraggiarti! Dipende tutto dal settore, dalla nicchia e dalla community. Io qui parlo per medie mondiali, quindi il consiglio che ti do è sempre quello di partire facendo un audit di tutti i tuoi account social. I dati sapranno dirti quali contenuti piacciono alla tua community e ti daranno suggerimenti per crescere.

C’è da dire però che le statistiche lo rivelano chiaro e tondo: le persone vanno sui social per vedere video divertenti, intrattenersi, informarsi e spegnere la mente. E anzi, il 34% delle persone afferma di non gradire quando un brand pubblica troppi contenuti promozionali e che sia un elemento che abbassa di molto la reputazione del brand stesso.

Il 56% degli utenti pensa che i brand sui social dovrebbero essere più divertenti ed emozionali, e meno commerciali.

Un ottimo suggerimento che arriva dal report sulla survey di Hootsuite è quello di chiedere alla community. Lo diciamo spesso anche noi: parlare con la community e cercare l’interazione è il modo migliore per creare engagement, ma hai mai pensato di farlo anche per chiedere loro quali contenuti vorrebbero vedere da te? Non pensare di poter risolvere tutto da solo, spesso i tuoi follower hanno le idee chiare su cosa si apettano da te, basta chiederle!

I social richiedono tempo, non pretendere che le tue pubblicazioni convertano subito e non avere aspettative fuorimisura. Dai alle piattaforme tempo per consolidare le tue strategie e portare il tuo messaggio alle persone.

Sarà fondamentale anche per il 2024 concentrarsi su una parola: le relazioni.

Dai attenzione al tuo pubblico, coinvolgilo e parla con le persone che ti seguono. Così potrai essere presente.

Se sei curios* e hai voglia di leggere il report completo, lo puoi trovare qui.

Condividi questo post!

Hai qualcosa da dirci al riguardo? Scrivici!

Questo sito è protetto da reCaptcha di Google, leggi la Privacy Policy e i Termini a condizioni di Google.

Seguici sui social!