Il mondo della comunicazione aziendale, man mano che gli anni passano, è sempre più ampio e articolato. È un ambiente in cui chi non è del mestiere, e non ha particolare conoscenza in merito, può perdersi facilmente. Inoltre, la comunicazione digitale è sempre più specializzata: online puoi trovare decine di siti riguardo digital agency, web agency, agenzie di marketing e studi pubblicitari, ma probabilmente ti chiedi chi devi contattare e non sai davvero da dove cominciare. È necessario dunque fare chiarezza in merito in modo tale da individuare la migliore agenzia di comunicazione e marketing b2b, quella che diventerà per te un vero e proprio partner, esperto e affidabile. L’agenzia, infatti, dovrà essere in grado di fornirti vantaggi concreti e soluzioni verso il successo del progetto, aspetti entrambi fondamentali per la tua azienda o attività.

In questo articolo puoi comprendere le differenze che caratterizzano i vari tipi di agenzia di comunicazione e come scegliere quella migliore, quella capace di rispondere alle tue necessità come azienda che opera nel settore del b2b.

Qual è la differenza tra agenzia pubblicitaria, agenzia di comunicazione e marketing e web agency

Per un neofita del settore un’agenzia pubblicitaria, un’agenzia di comunicazione e marketing e una web agency possono apparire simili o addirittura rispondere al mercato con i medesimi servizi. In realtà non è così: sono tre attività diverse, che rispondono alle esigenze del mercato e delle aziende in modo differente.

L’agenzia di comunicazione e marketing, come noi di Gingernlemon, offre una serie di servizi che hanno come fine la comunicazione aziendale di brand e le strategie di marketing integrate online e offline. Perché le strategie di comunicazione e marketing abbiano successo possono servirsi di vari mezzi, quelli più tradizionali, la cosiddetta comunicazione offline (strumenti di partecipazione a fiere, cartellonistica, volantinaggio, pubblicità radio e televisiva ecc.…) e quella online (posizionamento di un sito web, campagne pubblicitarie social e tramite Google, strategie seo, mail e blog).

L’agenzia di comunicazione e marketing quindi si occupa della promozione di un brand o marchio a tutto tondo, tramite gli strumenti che reputa più opportuni. L’obiettivo può essere creare una campagna di comunicazione e pubblicitaria articolata, specifica per la promozione che si dovrà effettuare ma anche lavorare per la comunicazione costante e  brand image.

Da notare che nel concetto di agenzia di comunicazione possono rientrare quelle di agenzia pubblicitaria e di web agency, ma non vale lo stesso al contrario. Quest’ultime, infatti, sono tipologie di comunicazione settoriali, i cui servizi possono rientrare tra quelli offerti in un’agenzia di comunicazione come no: sarà infatti una scelta dell’agenzia decidere cosa offrire ai propri clienti.

L’agenzia pubblicitaria, come suggerisce il nome, si occupa esclusivamente di promozione tramite campagne pubblicitarie, in modo particolare sui media tradizionali.

La web agency invece, si occupa unicamente di strategia e sviluppo digitale per ottimizzare i contenuti online dei propri clienti.

Le caratteristiche delle agenzie di comunicazione e marketing specializzate nel b2b

La differenza tra una comune agenzia di comunicazione e marketing e una specializzata nel b2b sta proprio nell’approccio comunicativo. In questo caso l’agenzia, grazie ai suoi strumenti, comunica in modo professionale sia con un’azienda, sia direttamente con il cliente. “b2b”, infatti, in inglese significa “business to business”.

I servizi offerti da un’agenzia di comunicazione specializzata b2b come noi di Gingernlemon sono:

  • Analisi di mercato;
  • Impostazione di benchmark;
  • Individuazione di target e buyer personas;
  • Incremento del numero dei lead (i potenziali clienti) e di conseguenza il profitto aziendale;
  • Progettazione di campagne promozionali e pubblicitarie integrate e con gli strumenti migliori;
  • Collaborare con il reparto marketing dell’azienda;
  • Lavoro di comunicazione per la brand image.  

Quali vantaggi ha un’azienda a collaborare con un’agenzia di comunicazione b2b?

I vantaggi per un’azienda che decide di essere sostenuta da un’agenzia di comunicazione e marketing specializzata nel b2b sono davvero molti, soprattutto quando i servizi offerti dall’agenzia comprendono marketing digitale, marketing tradizionale e comunicazione strategica integrata.

  • Avrai un team di specialisti che si occupano di te, della tua azienda e del tuo brand. Prima di agire organizzeranno un colloquio e un briefing iniziale, al fine di ottenere la maggiore quantità di informazioni possibile riguardo il tuo brand, e costruire, di conseguenza, la miglior campagna promozionale.
  • Lo staff della tua azienda non sarà chiamato a compiere attività non di loro competenza e potrai chiedere ogni cosa (cambiamenti, informazioni, modifiche e altro) direttamente ai professionisti che seguono la comunicazione del tuo brand.
  • Inoltre, il tuo staff, ora che è stato sgravato da incarichi non di sua competenza, potrà svolgere le mansioni in maniera più veloce e precisa.
  • Otterrai maggiori risultati in termini di vendite e diffusione comunicativa, molto più semplicemente e con meno fatica.
  • Infine, potrai essere aggiornato con regolarità riguardo i risultati con report precisi e commentati.

Aspetti da valutare quando si sceglie l’agenzia di comunicazione b2b con cui collaborare

Scegliere l’agenzia migliore per le proprie esigenze non è semplice: quella scelta infatti potrebbe avere molto peso riguardo il successo o meno della tua attività. Per questa ragione il consiglio è quello di ponderare e riflettere: riflettici e prendi una decisione definitiva solo quando sarai certo che quella è l’agenzia di comunicazione che fa per te.

Ti consigliamo di compiere una valutazione in base a:

  • gli specialisti a disposizione, quanti sono e di cosa si occupa ognuno;
  • se l’agenzia in questione è in grado di gestire sia campagne semplici che complesse;
  • se esistono pareri e recensioni positive riguardo l’agenzia in questione;
  • quali settori marketing è capace di gestire, se sono quelli più basici o complessi;
  • come lo staff dell’agenzia si comporta durante il primo colloquio e quelli successivi

Vuoi scoprire se siamo l’agenzia di comunicazione e marketing b2b che fa per te o per la tua azienda?
Ti invitiamo a una call conoscitiva

 

Condividi questo post!

Hai qualcosa da dirci al riguardo? Scrivici!

Questo sito è protetto da reCaptcha di Google, leggi la Privacy Policy e i Termini a condizioni di Google.

Seguici sui social!